ImmigrazioneOggi News ed Eventi
< Home News ed Eventi Punti di vista Associazioni in rete Consulenze Salute e Benessere Newsletter Redazione Onlus
 
News ed Eventi


20 giugno 2011
Frosinone: un progetto delle Acli provinciali rivolto alle famiglie di immigrati.
Corsi di italiano per adulti, doposcuola ai bambini “per valorizzare il protagonismo familiare”.

Educazione degli adulti, prevenzione del degrado familiare, mediazione linguistica e culturale. Queste le linee di intervento del progetto “Centro D.o.c. - direzioni orizzonti di cooperazione - per l’integrazione sociale degli immigrati”, che in questi giorni le Acli provinciali portano a conclusione nel territorio di Frosinone.
Finanziato dall’amministrazione provinciale, il progetto Centro D.o.c. si è integrato alle attività di sostegno alle famiglie già previste dal Punto Acli Famiglia, costituito di recente a Frosinone e in altre 90 province italiane. L’obiettivo: “valorizzare il protagonismo familiare, all’interno di una rete che coinvolge tutti i soggetti impegnati nel sociale”. Famiglie e minori i destinatari privilegiati di tutti gli interventi portati avanti nel corso dell’anno, in sinergia con la fondazione internazionale Il giardino delle rose blu Onlus e con il consultorio familiare Anatolé onlus.
“Importante è stata la partecipazione ai corsi di italiano – dice Lidia Borzì, responsabile nazionale delle Acli per le Politiche della famiglia – che hanno visto coinvolti immigrati di diverse nazionalità”. Significativa anche la partecipazione al doposcuola, che ha accolto “bambini e ragazzi provenienti da realtà e contesti differenti, con un’adesione sempre maggiore, tanto che già si sta organizzando la riapertura a settembre”.
(Red.)



 
Formazione finanziata
FormazioneWebTV - Formazione a distanza con la webtv interattiva

Corsi e seminari per impiegati dello studio notarile e dello studio commercialista Impiegati di Studi notarili e commercialisti

Catalogo 2013 > Corsi e seminari per impiegati dello studio notarile e dello studio commercialista: 80% del costo sostenuto finanziato da Fondoprofessioni. L’iscrizione al Fondo è semplice e gratuita.
Password personale al titolare dello Studio per seguire autonomamente il corso in qualità di uditore, senza costi aggiunti.

  © 2006-2013, Studio Immigrazione