ImmigrazioneOggi News ed Eventi
< Home News ed Eventi Punti di vista Associazioni in rete Consulenze Salute e Benessere Newsletter Redazione Onlus
 
News ed Eventi


26 settembre 2012
Regolarizzazione: domande a quota 25 mila, solo 3 mila per lavoro subordinato.
Cancellieri, “non è una sanatoria ma una possibilità di emersione”.

Sono state quasi 25 mila le domande di emersione presentate nei primi 10 giorni della procedura. Si tratta più precisamente di “24.500 domande e oltre 22mila di queste hanno riguardato il lavoro domestico, per lo più di assistenza alle persone” ha dichiarato ieri il ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, nel corso dell’audizione alla Commissione Schengen.
“I settori più interessati – ha spiegato il ministro – sono l’edilizia, il turismo, l’agricoltura e, appunto, il lavoro domestico” di colf e badanti che sin qui ha concentrato la larghissima maggioranza delle istanze. “Non so alla fine quante saranno le domande – ha ammesso il ministro, in riferimento alla stima di 100mila ipotizzata da uno dei commissari – ma so che saranno verificate con estrema serietà. Questa non deve essere una sanatoria o l’occasione per restare illegalmente in Italia ma una chance di emersione nel più assoluto rispetto delle regole”.
(Red.)



 
Formazione finanziata
FormazioneWebTV - Formazione a distanza con la webtv interattiva

Corsi e seminari per impiegati dello studio notarile e dello studio commercialista Impiegati di Studi notarili e commercialisti

Catalogo 2013 > Corsi e seminari per impiegati dello studio notarile e dello studio commercialista: 80% del costo sostenuto finanziato da Fondoprofessioni. L’iscrizione al Fondo è semplice e gratuita.
Password personale al titolare dello Studio per seguire autonomamente il corso in qualità di uditore, senza costi aggiunti.

  © 2006-2013, Studio Immigrazione