ImmigrazioneOggi News ed Eventi
< Home News ed Eventi Punti di vista Associazioni in rete Consulenze Salute e Benessere Newsletter Redazione Onlus
 
News ed Eventi


13 giugno 2013
In Toscana nasce il Centro regionale di salute globale.
Una struttura di riferimento per quanti si occupano a vario titolo di salute globale.

Si chiama Centro regionale di salute globale (Crsg), è nato pochi giorni fa e intende diventare una struttura di riferimento per tutti coloro che a vario titolo si occupano degli effetti della globalizzazione sulla salute.
“Nell’odierno mondo globalizzato e interdipendente, dove l’intensità delle migrazioni, dei commerci e delle comunicazioni tra persone e Paesi cresce di continuo, anche la salute è senza confini ed è sempre più globale – ha dichiarato  Maria Josè Calde’s, direttore del Crsg. – La ‘salute globale’ è da intendersi come un nuovo paradigma per la salute e l’assistenza sanitaria: un paradigma che può essere applicato al campo della prevenzione, della diagnosi e del trattamento delle malattie, così come a quello della promozione della salute a livello individuale e/o di comunità”.
Quattro le aree tematiche del Crsg: cooperazione sanitaria internazionale, salute dei migranti, politiche sanitarie e malattie tropicali dimenticate e medicina dei viaggiatori. Il Crsg è il primo Centro in Italia a carattere istituzionale che si occupa di salute globale, afferisce all’azienda ospedaliero-universitaria Meyer, ed è il frutto dell’alleanza tra diversi soggetti: le aziende sanitarie, le tre Università toscane, l’Agenzia regionale di sanità, la Scuola superiore Sant’Anna, il Ministero della salute, l’Istituto superiore di sanità, l’Oms. Come partner e collaboratori, anche la Croce Rossa, la Caritas, Medici senza frontiere, Cospe, Oxfam e Cuamm.
(Maria Rita Porceddu)



 
Formazione finanziata
FormazioneWebTV - Formazione a distanza con la webtv interattiva

Corsi e seminari per impiegati dello studio notarile e dello studio commercialista Impiegati di Studi notarili e commercialisti

Catalogo 2013 > Corsi e seminari per impiegati dello studio notarile e dello studio commercialista: 80% del costo sostenuto finanziato da Fondoprofessioni. L’iscrizione al Fondo è semplice e gratuita.
Password personale al titolare dello Studio per seguire autonomamente il corso in qualità di uditore, senza costi aggiunti.

  © 2006-2013, Studio Immigrazione